Il Consiglio dell’Associazione DS59-Orienta definisce gli obiettivi che si impegna a realizzare.
Questi obiettivi si traducono in progetti che vengono raccolti in un Programma di iniziative e realizzazioni.

Nella formulazione dei progetti, delle iniziative e delle attività, il limite che il Consiglio si è posto è quello delle idee e delle capacità progettuali e realizzative dei Consiglieri, indipendentemente dai mezzi finanziari.

Il Consiglio, verificato il lavoro svolto negli anni precedenti, sentito il parere dei Consiglieri, valutate le proposte pervenute, definisce il Programma scegliendo quelle iniziative che hanno portato all’individuazione ed alla stesura di progetti concreti.

L’Associazione non dispone di mezzi propri; per potersi finanziare il Consiglio cerca, per ogni singolo progetto, il consenso di Istituzioni scolastiche, Enti, Amministrazioni Comunali, Aziende e privati. La richiesta di sostegni economici si basa sulle capacità progettuali, propositive, gestionali e soprattutto realizzative delle attività inserite nel Programma.