ioeilMioCuore

Il Progetto viene realizzato in collaborazione con il Rotary.

Negli ultimi cinquant’anni le malattie cardiovascolari hanno avuto un aumento drammatico specialmente nei paesi occidentali a maggior sviluppo economico.
Il progetto mira alla prevenzione delle malattie cardiovascolari (MCV) nei giovani in età scolare dell’Ambito Territoriale 9 ADDA.

Le MCV costituiscono infatti, specie nei paesi a maggior sviluppo economico la prima causa di malattia e di mortalità. Di qui il bisogno di un’azione preventiva che può sviluppare la sua massima efficacia presso i giovani.

Il progetto si è quindi sviluppato nelle Scuole Primarie e Secondarie di I Grado e di II Grado, milanesi e dell’hinterland, con presentazioni, fatte in classe da cardiologi e giovani medici, alla presenza di insegnanti e presidi, sui rischi cui si può andare incontro nel tempo se non si conduce uno stile di vita adeguato. Le presentazioni sono corredate anche dall’amministrazione di questionari anonimi molto semplici, condivisi quando possibile anche dai genitori.

Obiettivi

  • Ridurre l’incidenza delle malattie cardiovascolari sull’intera popolazione.
  • Fornire ai giovani e, quando possibile ai loro genitori, una seria e comprensibile informazione preventiva sui rischi delle malattie cardiovascolari e sui comportamenti virtuosi suggeriti per prevenirli.
  • Preparare materiale informativo, basato anche sui questionari raccolti nel corso degli ultimi 10 anni, per supportare l’azione precedente.

Destinatari

  • Studenti delle Scuole Primarie e Secondarie di I Grado e di II Grado dell’Ambito Territoriale 9 ADDA.

Periodo e tempi di attuazione

Durante l’anno scolastico.

Modalità di realizzazione

Presentazioni fatte da medici, alla presenza degli insegnanti, e con la compilazione di questionari anonimi, molto semplici, condivisi quando possibile anche con i genitori.

Per combattere l’aterosclerosi esiste un solo e semplice sistema: la prevenzione, cioè il rispetto per se stessi.